Ubaldo Righetti sta meglio, non è più in terapia intensiva e respira da solo

0

Lunedì scorso l’ex difensore della Roma, Righetti, era stato colpito da infarto mentre giocava a padel. Trasportato d’urgenza in ospedale, il suo cuore aveva fatto di nuovo i capricci facendo temere il peggio. Adesso sta meglio, le sue condizioni sono buone e non è più ricoverato nel reparto di Terapia Intensiva.
Continua a leggere

Powered by WPeMatico

Condividi

Comments are closed.