Siria. Infuria la Battaglia per la conquista di Idlib

0

Le forze aeree russe e siriane si uniscono alla battaglia per la conquista di Idlib spingendo l’esercito nella regione di Jabal Al-Zawiya

BEIRUT, LIBANO (13:10) – Le forze aeree russe e siriane hanno iniziato a lanciare attacchi aerei pesanti sulla regione di Jabal Al-Zawiya nel sud dell’Idlib ieri pomeriggio mentre tentano di spingere l’avanzata delle truppe dell’esercito arabo siriano (SAA) in questa zona montuosa . La fonte ha detto che l’esercito siriano è rientrato nella città dopo essere avanzato dall’asse Al-Hamra; tuttavia, le forze siriane stanno ancora cercando di stabilire un punto d’appoggio all’interno di Huwayz.

Forza Tigre Esercito siriano

Secondo una fonte militare nella vicina Hama, l’esercito arabo siriano ha ricevuto un notevole impulso durante questa battaglia in corso a Huwayz quando le forze aeree russe e siriane hanno iniziato a martellare le posizioni miliziani dentro e intorno alla città.

Se l’esercito siriano dovesse catturare Huwayz dalle forze dei miliziani, si troverà a poche centinaia di metri dal posto di osservazione turco situato sul versante sud-occidentale di Jabal Al-Zawiya.

Jabal Al-Zawiya è una montagna importante che si trova nella parte meridionale di Idlib; era stato completamente sotto il controllo dei miliziani jihadisti dal momento che la loro offensiva Ma’arat Al-Nu’man nel 2012.

Ultima Ora
BEIRUT, LIBANO (11:00) – Pochi minuti fa, l’esercito arabo siriano (SAA) ha iniziato una nuova spinta per conquistare la città di Al-Huwayz lungo l’asse Idlib-Hama.

Guidati dalle forze speciale Tigre, con l’aiuto delle forze nazionali di difesa (NDF), i militari siriani hanno preso d’assalto le difese jihadiste a nord di Al-Hamra nel tentativo di rientrare in Al-Huwayz.

Secondo una fonte militare, l’esercito arabo siriano è attualmente impegnato in una pesante battaglia con i ribelli jihadisti di Hay’at Tahrir Al-Sham e i loro alleati dell’esercito siriano libero (FSA) appoggiati da USA e Arabia Saudita.

L’Air Force siriana sta anche lanciando attacchi aerei sull’asse Idlib-Hama per aiutare a spingere l’avanzata delle truppe di terra in questa regione.
Finora non sono stati fatti ancora progressi significativi.
Il tentativo di oggi di avanzare arriva 24 ore dopo che l’esercito arabo siriano ha tentato di catturare Al-Huwayz dai ribelli jihadisti.

I ribelli jihadisti alla fine hanno cercato di respingere le forze armate siriane dopo che queste ultime sono entrate per breve tempo nella città. I combattimenti proseguono con scambio di fuoco intenso da entrambe le parti.

Fonte: Al Masdar News

Traduzione: Lisandro Alvarado

Powered by WPeMatico

Condividi

Comments are closed.