Per Simona Ventura evasione fiscale da 500 mila euro, l’Agenzia delle Entrate: “Ha smesso di pagare”

0

Simona Ventura, accusata di evasione fiscale per un debito di 500 mila euro accumulato tra il 2012 e il 2015, avrebbe “smesso di pagare” le rate concordate da maggio 2019 secondo quanto si legge all’interno di una relazione dell’Agenzia delle Entrate. “Non è stata in grado di andare avanti con il pagamento” ha spiegato un commercialista consulente della difesa.
Continua a leggere

Powered by WPeMatico

Condividi

Comments are closed.