Miami Beach: nasce qui il primo parco di sculture sott’acqua

0

Una barriera corallina incredibile per preservare la vita marina, un parco subacqueo, una serie di sculture da ammirare sott’acqua e la cornice meravigliosa e suggestiva della celebrity coast californiana che fa da sfondo a tutto questo: chiudete gli occhi, riuscite a immaginarlo?

Ora apriteli perché tutto questo sta per diventare realtà: nasce a Miami ReefLine, un parco di sculture subacquee pubblico, lungo 7 miglia e visitabile attraverso un incredibile percorso di snorkeling.

A firmare questa gigantesca opera naturale di arte contemporanea sostenibile, che prevede anche la creazione di una barriera corallina artificiale per proteggere la biodiversità della costa e preservare gli organismi in via di estinzione, è lo studio di architettura OMA in collaborazione con Coral Morphologic, l’Università di Miami e la Città di Miami Beach.

Reefline

Reefline – Fonte OMA

A guidare lo sviluppo culturale sarà la placemaker Ximena Caminos alla quale sarà affidata la direzione artistica dell’intero progetto. OMA, invece, si occuperà di sviluppare l’architettura del parco sott’acqua nel rispetto della barriera corallina artificiale. Shohei Shigematsu, insieme a un team di biologi marini, ricercatori, architetti e ingegneri costieri, elaborerà il parco subacqueo.

Un progetto incredibile che si configura come un unicum in tutta la storia dell’architettura e della biologia marina. ReefLine riunisce cultura e comunità, pone l’accento sulla sostenibilità ambientale e sulla salvaguardia della biodiversità marina, e arricchisce in maniera assolutamente inedita la già vivace scena artistica della città.

Artisti, biologi e scienziati per la prima volta si riuniscono per mostrare al mondo come architettura, espressione artistica e habitat naturale possono convivere ed essere allineati con l’obiettivo di creare un luogo dove cittadini e viaggiatori potranno vivere un’esperienza unica.

Reefline

Reefline – Fonte OMA

Ma quando sarà possibile nuotare sott’acqua tra le sculture? La data da segnare in calendario è dicembre 2021: OMA ha già progettato un’architettura modulare geometrica in cemento che unirà la lunga spiaggia da sud a nord. La struttura accoglierà una serie di opere d’arte realizzate da scultori e artisti di fama internazionale.

La prima mostra sott’acqua vedrà protagoniste le installazioni permanenti dell’artista concettuale argentino Leandro Erlich e quelle dello stesso architetto Shohei Shigematsu: il nuovo parco di arte pubblica sottomarina di Miami si prefigura sorprendente.

reefline parco sculture

Reefline – Fonte OMA

https://siviaggia.it/feed/

Powered by WPeMatico

Condividi

Comments are closed.