Irlanda, le location del cinema e della Tv sull’isola verde

0

Irlanda, terra di paganesimo e poeti, di Guinness e foreste secolari, ma anche sfondo di numerosi film che l’hanno resa una meta ideale per i cinefili di tutto il mondo.

Harry Potter, Star Wars, Braveheart: sono solo alcuni dei titoli più conosciuti, in cui potrete tuffarvi durante una vacanza su quest’isola. Ecco allora quattro itinerari “Hollywood style” che vi lasceranno a bocca aperta.

La città di Belfast

L’Irlanda del Nord

Fin dalla primissima serie del Game of Thrones, alcune delle più straordinarie location dell’Irlanda del Nord si sono trasformate nel tormentato mondo di Westeros. Tappa imperdibile il Castle Ward, noto anche come Grande Inverno, la casa della famiglia Stark.

Good Vibrations è invece la storia della ricerca di Terry Hooley, mirata a portare nuova musica in città agli inizi degli Anni ’70: un film classico con una fantastica colonna sonora girato proprio qui, nella vivace città di Belfast. Il negozio in realtà è stato chiuso ma è possibile visitare l’Oh Yeah Music Centre della città, dove tuffarsi nel rock’n roll doc.

Imperdibile per i fan di Dowton Abbey è il Castle Coole nella contea di Fermanagh, dove è stato ambientato: Miss Julie vi trascinerà con un tour guidato in abiti storici in questo racconto di amore e potere.

Cliff of Mother

La Wild Atlantic Way

Amanti di Star Wars fatevi avanti: l’Episodio VII ha fatto sosta a Malin Head, nella contea di Donegal. Imperdibile l’aurora boreale visibile sull’antica fortezza in pietra, il Grianán di Aileachs: meravigliosa!

Si viaggio all’indietro  neònel tempo villaggio di Cong, dove nel 1952 John Wayne girò Un uomo tranquillo: ancora oggi dentro al The Quiet Man Cottage Museum vi sono tutte le trasposizioni e i ricordi legati a quel film.

Quando Abus Silente è morto, milioni di cuori si sono spezzati in tutto il mondo. La grotta dell’Horcrux, ambientazione di questo momento drammatico, si trova nelle leggendarie scogliere di Moher. Stiamo parlando di Harry Potter e il principe mezzosangue, come avrete ben capito. I 120 metri delle scogliere, ricche di uccelli marini e con dei panorami stupendi, vi riporteranno nel suo mondo magico.

Star Wars. Episodio VII: il Risveglio della Forza è stato girato, nella sua scena finale, su Skellig Michael, l’isolotto il cui insediamento monastico risale al sesto secolo. Nota per la sua vita naturale e le misteriose capanne a forma di arnia che i monaci utilizzavano per ripararsi, Skellig Michael è anche un Sito Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.

Il Trim Castle

Le terre millenarie d’Irlanda

Brooklyn racconta una storia d’amore molto bella, legata alla casa e alla famiglia, con gli attori irlandesi Saoirse Ronan e Domhnall Gleeson. Le scene si svolgono a Enniscorthy, nella contea di Wexford, dove non potete perdervi il castello datato 1190.

Siete pronti a ritrovarvi durante la Seconda Guerra Mondiale, in uno dei film cult di guerra? Cinque Oscar e un posto nell’Olimpo per Salvate il soldato Ryan, girato sulla Curracloe Beach nella contea di Wexford, per la scena dello sbarco in Normandia.

Chi non ha mai visto poi Braveheart con Mel Gibson? La location in cui è stato in parte girato, il Trim Castle, lo si può visitar tutto l’anno. Per i paesaggi, basterà prendere le macchina e percorrere l’isola, per innamorarsi come la prima volta.

Vikings in realtà è una serie televisiva, ed è stata girata principalmente nella natura incontaminata delle Wicklow Mountains, terra irlandese trasformata nella Scandinavia del XII secolo. Basato sulle leggende norvegesi, coinvolge numerosi attori irlandesi tra cui Gabriel Byrne.

Dublino di notte

Dublino sullo schermo

Sing Street è un film completamente irlandese, girato a Dublino, dove le scene principali si svolgono nel villaggio marittimo di Dalkey. Zona tranquilla e ricca di pub tradizionali, è ideale per una fuga dalle zone più trafficate.

One (Una volta) racconta di una strana storia d’amore tra Glen Hansard e Markéta Irglová, in una Dublino che li accompagna nella loro liaison amorosa: vincitore del premio Oscar, si possono facilmente ripercorrere le sue scene più famose in luoghi come il Grafton Street, il Temple Bar e St Stephen’s Green.

Un’ultima curiosità: mentre siete a Dublino, andate a visitare la storica Kilmainham Gaol. Ha fornito la location perfetta per le scene dell’angusta prigione in cui il mitico orsetto con gli stivali gialli viene rinchiuso in Paddington 2.

Irlanda, terra di poeti e magia

https://siviaggia.it/feed/

Powered by WPeMatico

Condividi

Comments are closed.