Hyperloop svela il prezzo di un viaggio e si prepara ad arrivare in Italia

0

Sembra uscito da un film di fantascienza, ma presto potrebbe diventare realtà persino in Italia: stiamo parlando di Hyperloop, il treno superveloce che permette di viaggiare a ben 1.200 km/h, sfruttando la levitazione magnetica. Ci sarebbero infatti progetti in corso per portare questa tecnologia nel nostro Paese, e la bella sorpresa è che il biglietto del treno non avrà costi stellari.

Negli ultimi anni si è molto parlato di questo ambizioso progetto, legato ad una tecnologia sempre più in evoluzione. Hyperloop sta per fare il suo esordio negli Emirati Arabi, con la sua prima tratta che ci mostrerà davvero di cosa è capace: si parla infatti di percorrere la distanza di 140 km che separa Dubai da Abu Dhabi in appena 12 minuti. Se questa prima linea dovrebbe essere pronta per il 2020, in occasione di Expo che si terrà proprio a Dubai, si sta sempre più diffondendo l’idea di un viaggio supersonico terrestre anche in molti altri Paesi del mondo.

E in Italia? Ebbene sì, pare che Hyperloop possa arrivare anche da noi. A parlarne, proprio di recente, è stato Bibop Gresta, presidente di una società che si occupa proprio di questo treno supersonico. Nel nostro Paese, un progetto di questo tipo è decisamente fattibile. Gli spazi adatti sono già stati ricavati, perché i diritti di passo delle ferrovie già acquisiti hanno lasciato libero un “corridoio” perfetto per costruire il tunnel dove permettere ad Hyperloop di sfrecciare in tutta comodità. Ciò che stupisce, inoltre, è il costo che un viaggio del genere potrebbe avere: l’imprenditore ha parlato di una stima, naturalmente, e a suo dire i costi ammonterebbero a 4 dollari (circa 3,60 euro) ogni 100 km.

Dunque, il futuro dei trasporti italiani potrebbe viaggiare su rotaia. Anzi, in questo caso le rotaie non servono affatto: Hyperloop è infatti un treno speciale, che sfrutta una particolare tecnologia chiamata “vactrain” (letteralmente “treno sottovuoto”). Il convoglio sarà costituito da un unico vagone dalle sembianze futuristiche, che si sposterà all’interno di un tunnel nel quale verrà creato un vuoto d’aria. Il treno, ormai libero da qualsiasi forma di attrito, si muoverà per levitazione magnetica in modo estremamente rapido ed economico.

Gran parte dell’energia necessaria per far viaggiare un comune treno, infatti, viene consumata proprio per superare l’attrito. Hyperloop, “galleggiando” all’interno del tunnel, potrà spostarsi consumando molta meno energia e raggiungendo velocità incredibili. Qualora il progetto dovesse andare in porto, sarà possibile percorrere la tratta Roma-Milano in appena 25 minuti. Una vera rivoluzione.

Hyperloop – Fonte: yperlooptech.com

https://siviaggia.it/feed/

Powered by WPeMatico

Condividi

Comments are closed.