Carabiniere Emanuele Anzini investito e ucciso a Terno d’Isola: a processo il pirata della strada

0

Inizia oggi a Bergamo il processo al pirata della strada che la notte tra il 16 e il 17 giugno del 2019 a Terno d’Isola (Bergamo) investì e uccise un carabiniere, Emanuele Anzini, che gli aveva intimato l’alt a un posto di blocco. L’automobilista, un cuoco di 35 anni, è accusato di omicidio stradale e guida in stato di ebbrezza. Al momento dell’incidente aveva un tasso alcolemico quasi sei volte superiore al limite. La figlia del militare ha scritto una lettera per chiedere giustizia: “Chi ha distrutto la mia vita abbia una pena esemplare”
Continua a leggere

Powered by WPeMatico

Condividi

Comments are closed.