Video dell’aurora boreale più luminosa mai registrata

0

Video che mostra, con suggestivo sottofondo musicale, la maestosità dell’aurora boreale.

Descrizione del video

Il 25 febbraio, 2014 il sole ha prodotto un chiarore che in data 27 febbraio ha causato una tempesta geomagnetica sulla Terra. E ‘stata l’aurora boreale più luminosa finora registrata, che ho potuto testimoniare questo video girato nel nord della Scozia. Questo breve filmato illustra ciò che è stato visto dalla latitudine 58,3 gradi a nord.

Da cosa è causata l’aurora boreale? 

Il fenomeno è causato dall’interazione di particelle cariche (protoni ed elettroni) di origine solare (vento solare) con la ionosfera terrestre (atmosfera tra i 100 – 500 km): tali particelle eccitano gli atomi dell’atmosfera che diseccitandosi in seguito emettono luce di varie lunghezze d’onda. A causa della geometria del campo magnetico terrestre, le aurore sono visibili in due ristrette fasce attorno ai poli magnetici della Terra, dette ovali aurorali. Le aurore visibili ad occhio nudo sono prodotte dagli elettroni, mentre quelle di protoni possono essere osservate solo con l’ausilio di particolari strumenti, sia da terra sia dallo spazio. (fonte wikipedia)

Dove e quando si può vedere l’aurora boreale? 

Per avere informazioni complete su dove poter assistere a questo spettacolo della natura, e curiosità su come fotografare l’aurora boreale clicca qui: Tutto quello che c’è da sapere sull’aurora boreale.

 

Powered by WPeMatico

Condividi

Comments are closed.