Razzismo, arriva la maglietta per vantarsi di essere radical chic

0
Razzismo, arriva la maglietta per vantarsi di essere radical chic

Di Sara Forni

BOLOGNA – Una maglietta per dire apertamente che si è “radical chic“, “buonisti” o “zecche comuniste“. È l’idea di Umberto Mastropietro, amministratore aziendale italiano che vive in Germania da 30 anni, che ha deciso di creare una linea d’abbigliamento provocatoria per “prendere posizione in maniera aperta e dire ‘adesso basta’ all’ignoranza razzista e xenofoba che sta dilagando in Italia”. È stato per rimanere in contatto con i suoi famigliari che Mastropietro ha iniziato a notare sui social network “commenti molto pesanti a sfondo razzista” e da lì è partita l’idea delle magliette.

La cosa è iniziata per scherzo tra amici, ma poi nel giro di una settimana ho ricevuto oltre 700.000 visite e ho venduto quasi 600 magliette“, racconta Mastropietro.

Continue reading Razzismo, arriva la maglietta per vantarsi di essere radical chic at Hack The Matrix.

Powered by WPeMatico

Condividi

Comments are closed.