La Serie A si potrà vedere in diretta su Facebook, ma nel Regno Unito e in Irlanda 

0

La Serie A arriva su Facebook. Il social network di Zuckerberg ha fiutato l’affare: anche gli eventi sportivi diventano una fonte economica, sfruttando le potenzialità delle dirette in streaming.

Per il nostro campionato il progetto è ancora in forma sperimentale, ma le ambizioni sono grandi. Le partite della Serie A italiana si potranno vedere gratis sulla pagina “Eleven Sports”, ma, per ora, solo nel Regno Unito. Una sola partita a giornata per chi si troverà in Inghilterra o in Irlanda e avrà voglia di vedere la propria squadra del cuore.

Il programma di agosto prevede: Prima giornata. Chievo-Juventus (sabato 18 ore 18). Seconda giornata: Inter-Torino (domenica 26 ore 20.30).

Facebook ha già trasmesso alcune partite delle squadre italiane. Nella passata stagione, sulla pagina della Lega Pro è andato in scena il derby calabrese tra Cosenza e Catanzaro, e, recentemente, anche un’amichevole estiva della Roma sul profilo della società giallorossa, che ha ottenuto 180mila visualizzazioni.

E’ una grande sfida quella intrapresa da Facebook che ha già  chiuso accordi con molte leghe e associazioni sportive. Negli Stati Uniti trasmette 22 partite della Major League Soccer, il massimo campionato di calcio per club di Usa e Canada. 

Anche la Lega MX (la massima serie messicana) ha concesso al social 46 partite stagionali. Ora l’arrivo in Europa: Facebook ha raggiunto un accordo con la Liga spagnola per i prossimi 3 anni. Trasmetterà in streaming una partita a settimana per gli utenti di India, Afghanistan, Bangladesh, Bhutan, Maldive, Nepal, Pakistan e Sri Lanka.

“Piccoli” ma decisivi passi che cambieranno il modo di vedere il Calcio e  di seguire le partite. Non più in forma statica, con gli occhi fissi sul televisore, ma  commentando e condividendo l’evento in onda.

 

 

Powered by WPeMatico

Condividi

Comments are closed.