Dal centro in cui è morta Isabella Biagini: “Aveva una malattia inguaribile, voleva rispetto per la privacy”

0

Fanpage.it ha contattato l’Antea Hospice, centro all’interno della quale è rimasta Isabella Biagini fino al momento della morte. L’attrice era ricoverata per un male incurabile ed è morta sabato 14 aprile. Non si trovava più a Villa Sandra, come da ultime testimonianze, e non erano trapelate sue notizie, per sua stessa volontà, dal momento in cui ha iniziato le cure palliative e la terapia del dolore.
Continua a leggere

Powered by WPeMatico

Condividi

Comments are closed.